Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘freddo’

La tipica estate svedese é ormai ampiamente alle spalle. Un italiano che si trasferisce  in Svezia trova sempre qualcosa di cui lamentarsi quando si parla del tempo. Troppa pioggia, troppo fresco, troppo poco sole.

La mia estate al fresco è stata dura da sopportare, ma per la mia ragazza lo è stato anche di piú. Infatti, oltre la naturale fastidio per l´estate che non arrivava c´era un giovane vecchio in casa sua(io) che non faceva altro che lamentarsi del tempo(svedese) e del governo(italiano).

Il sollievo di tornare sotto il bel sole italico è stato immenso, più delle altre volte. Il rito di ogni viaggio di ritorno è quello di voltare il viso verso il sole non appena tocco il suolo italico, una sensazione meravigliosa. Ma la situazione è degenerata anche in questo idillio. Mi sono infatti trovato nel bel mezzo del caldo torrido africano, con un ventilatore che sparava solo aria ardente ed un letto caldo come un condotto vulcanico. Risultato: due settimane di lamentele con la mia ragazza al telefono.

Una cosa di cui però volevo parlare oggi era il rapporto degli svedesi verso il freddo. Il concetto che voglio dimostrare è che gli svedesi sono talmente abituati a vivere in un clima rigido e a temperature da brividi che anche quando finalmente la temperatura raggiunge livelli decenti, trovano comunque il modo di soffrire per il freddo. Farò tre esempi della mia esperienza personale per confermare la mia tesi:

1)Pieno luglio. Giornata non proprio torrida ma accettabile. Gli svedesi sono mezzi nudi a causa dei 23 gradi. Io mi accontento del fatto di poter finalmente lasciare il golfino a casa e uscire in maniche corte. Sfortuna vuole che debba andare, proprio quel giorno, a fare la spesa al supermercato. Appena entrato, vengo assalito da una raffica di aria condizionata da far rabbrividire. Sembra tornato di colpo l´inverno. I banchi frigo sono pompati a palla a mo’ di monito verso i poveri abitanti di Jönköping: “Ricordati che il freddo è sempre in agguato”. Non ho mai più fatto la spesa con le maniche corte.

2)Gli svedesi adorano le belle giornate e gradiscono soprattutto prendere il sole, ma non quando sono in macchina. Appena si presenta una bella giornata di sole, i finestrini non vengono più tirati giù. Niente gomito sul finestrino e musica tamarra sparata in giro per la città. Qui si apre solo il condizionatore. Al massimo. Non entrate in macchina con uno svedese d´estate, passerete gelidi momenti.

3)Quando il sole finalmente sconfigge la concentrazione di nuvole che giornalmente si accaniscono contro la Scandinavia, quando finalmente diventa piacevole sdraiarsi sull’ erba e leggersi un bel libro godendosi il sole tiepido, gli svedesi devono cercare per forza la sofferenza. E così a temperature che in Italia non sarebbero di certo considerate balneari, gli svedesi si buttano in acqua qualunque sia la temperatura dell’ acqua. I risultati sono grossi raffreddori, momenti di sofferenza e grandi brividi di freddo.

Read Full Post »

Questo post lo volevo dedicare alle domande piu’ “curiose” che mi sia capitato di sentire da quando vivo da queste parti a proposito della Svezia. Ne ho sentite tante, ma mi limiterò alla top ten anche perchè la maggior parte delle domande gira sempre intorno allo stereotipo Svezia/biondi/freddo/slitta/ghiacci perenni.

Tranquilli. Ci sarà anche una parte dedicata alle domande degli svedesi sull’Italia…

Ma la top ten non vuole solo mostrare le domande a cui sono stato persino costretto a rispondere seriamente, magari con un sorriso imbarazzato, ma vuole anche aiutare a superare alcuni pregiudizi radicati e a non fare la figura del tonto quando vi capiterà di abbordare la ragazza o il ragazzo svedese di turno.

10) Esistono in Svezia i personaggi famosi?

No, gli svedesi devono accontentarsi degli scarti degli altri paesi.

9) Ci sono le chiese in Svezia?

No, il posto è stato abbandonato da qualunque dio dopo l’adozione del matrimonio gay.

8)Ci sono persone non bionde in Svezia?

Certamente no, se non sei biondo non ti fanno mica entrare.

7) Ma in Svezia esistono le biciclette?

No, ci si muove solo con la slitta di babbo natale.

6) Ci sono macchine in Svezia o per muoversi usano solo la slitta?

Sempre e rigorosamente la slitta. Chi diavolo è la Volvo o la Saab?

5) Fa mai caldo in Svezia?

No, altrimenti si sciolgono i ghiacci perenni e poi non si può piu’ andare con la slitta.

4) Ma in Svezia parlano svedese? Ma perchè non iniziano a parlare inglese cosi’ è piu’ facile comunicare?!

Grande idea, proporrò un bel referendum.

3)Si trova la pasta/pizza/kebab/pomodori/meloni etc etc in Svezia?

Solo nei negozi di lusso…

2)Ma la gente sta sempre in casa in Svezia? E quando esce non ha paura degli orsi polari?

Niente paura. Lo stato al momento della nascita ti regala un bel fucile da caccia.

1)Ma la Svizzera e la Svezia sono la stessa nazione?

Si, esattamente come l’Austria e l’Australia.

Read Full Post »